Home » Mistero napoletano. Vita e passione di una comunista negli anni della guerra fredda by Ermanno Rea
Mistero napoletano. Vita e passione di una comunista negli anni della guerra fredda Ermanno Rea

Mistero napoletano. Vita e passione di una comunista negli anni della guerra fredda

Ermanno Rea

Published 1995
ISBN : 9788806133931
Paperback
387 pages
Enter the sum

 About the Book 

Di Francesca, morta inspiegabilmente suicida la sera di VenerdìSanto del 1961, Ermanno Rea tenta di ricostruire lidentità e lastoria attraverso un libro che, come dice lautore, è forse unlibro di fantascienza, oppure semplicemente un giallo, unMoreDi Francesca, morta inspiegabilmente suicida la sera di VenerdìSanto del 1961, Ermanno Rea tenta di ricostruire lidentità e lastoria attraverso un libro che, come dice lautore, è forse unlibro di fantascienza, oppure semplicemente un giallo, un gialloesistenziale, perché indaga su un suicidio apparentemente senzaragione. O forse è piuttosto un libro di viaggio in forma di diario: un viaggio nel passato scandito dalla forma diaristica della scrittura, che mescola passato e presente, testimonianza econgettura, memoria e cronaca, in cui nulla è inventato. Neltentativo di dare spiegazione a questa misteriosa morte, Reatorna nella sua città e apre uno squarcio sugli anni deldopoguerra a Napoli tra politica, ideali e sentimenti.